BURKINA FASO

Il Burkina Faso, ex Altovolta ed ex colonia francese, è un paese senza sbocchi sul mare, incuneato nella gobba dell’Africa Occidentale. Secondo l’ultimo Rapporto sullo Sviluppo Umano dell'UNDP (2013), il Paese è al 181° posto su 187 Paesi in termini di Sviluppo Umano, il 46% della popolazione vive con meno di 1,25 dollari al giorno e il tasso di mortalità infatile è pari al 93% (2010). Di fatto il Paese rientra tra i 10 stati con il più alto tasso percentuale di mortalità dei bambini sotto i 5 anni, pari al 8% (2011).

 

Approfondimenti Paese

 



 

NEPAL
Paese senza sbocco sul mare situato tra Cina e India, il Nepal copre un’area di 147.181 Km². La popolazione del Nepal è in costante aumento: si stima che la crescita media degli ultimi anni sia stata di oltre il 2%, raggiungendo oggi i 30.49 milioni di abitanti (2011). Secondo l’ultimo Rapporto sullo Sviluppo Umano (2013), l’Indice di Sviluppo Umano (HDI – Human Development Index) del Nepal è pari a 0,463, un valore che lo colloca da quest’anno tra i paesi “a basso sviluppo” collocandolo al 157° posto su 186 paesi. 

 

Approfondimenti Paese 

 

 

 

 

REPUBBLICA CENTRAFRICANA
La Repubblica Centrafricana (RCA) si estende per 623.000 Km ed è scarsamente popolata: 4,6 milioni di abitanti. Dal punto di vista umanitario, la RCA è uno dei paesi più poveri al mondo e si colloca al 180° posto su 186 Paesi, secondo l’ultimo Rapporto sullo Sviluppo Umano dell'UNDP (2013), con l’86,4% della popolazione che vive in condizioni di estrema povertà e il 68,5% con meno di 1,25 dollari al giorno (2011).

 

Approfondimenti Paese


 

paesi prioritari